Bob vuole aiutarci a trovare un lavoro

Ne aveva parlato qualche mese fa, quando aveva firmato una partnership con Pôle Emploi intendeva incrociare un algoritmo del suo design con i database dell'istituto pubblico. L'obiettivo: combattere la disoccupazione fornendo a ciascun cercatore di lavoro un sostegno personalizzato. L'iniziativa è stata poi benedetta dal Ministro dell'Economia, Emmanuel Macron, e dal Ministro del Lavoro, Myriam El Khomri.

Lo è Paul Duan, 24 anni, specialista dei big data ("big data", che possono essere analizzati solo da potenti software specializzati) passati attraverso Sciences Po e Silicon Valley. E oggi annuncia un obiettivo: ridurre la disoccupazione del 10% in Francia. In altre parole, consentire a circa 650.000 persone in cerca di lavoro di trovare un lavoro. E per questo, mette a disposizione di tutti uno strumento gratuito, il sito Bob Emploi, la cui versione beta è disponibile online da oggi, 16 novembre.

Come funziona Paul Duan ha sviluppato un algoritmo in grado di incrociare le informazioni fornite da ciascun cercatore di lavoro sulla sua situazione personale con le enormi banche dati di Pôle Emploi sul mercato del lavoro, le offerte di lavoro e le informazioni fornite da ciascuno registrato presso l'istituzione pubblica - questi quest'ultimo essendo anonimizzato come richiesto dalla legge.


Cerchi lavoro? Registrandosi su Bob Emploi, iniziare creando un account, quindi inserisci la tua situazione personale: sesso, età, posizione geografica, lavoro, diplomi e qualifiche ... Il sito ti chiede quindi quali sono le frustrazioni o i problemi che incontri nella tua ricerca: mancanza di offerte, difficoltà nel gestire le interviste, la discriminazione ...

Quindi indicare fino a che punto sei disposto a cambiare regione, per guadagnare meno rispetto al tuo lavoro precedente, a allenatio addirittura cambia lavoro. Una volta alimentato con queste informazioni, l'algoritmo li incrocia con i suoi database e fornisce un piano d'azione giornaliero. A seconda della tua disponibilità, tu scegli da 2 a 5 azioni da svolgere ogni giorno.

Ho fornito tutte le informazioni richieste da Bob e mi sta inviando il mio piano d'azione per oggi. I cinque punti proposti attivano i collegamenti quel link ad altri siti - elenco di aziende che potrebbero reclutare su Pôle Emploi, pagina di consigli per scrivere il mio CV su Cadremploi o su Monster per coltivare la mia rete. Più sorprendentemente, Bob mi offre un link per fare una ricerca di lavoro su ... Le Bon Coin! Accesso diretto a pagine specializzate ovviamente risparmia tempo. Ma purtroppo la mia prima ricerca non mi offre un'offerta che offra un lavoro corrispondente ai miei desideri. Dovremo perseverare.

È in questo senso che Bob vuole aiutare chi cerca lavoro. La ricerca dura in media dodici mesie un piano d'azione giornaliero non è troppo per aiutare tutti a mantenere la propria motivazione. Nel corso dei mesi il sito dovrebbe essere arricchito con funzionalità aggiuntivee l'algoritmo si baserà sui dati e sul feedback forniti dai dichiaranti, al fine di fornire risposte sempre più pertinenti. Finché funziona.

Leggi anche: Telelavoro, microimpresa, come lavorare a casa.

Come Trovare la Propria Strada nella Vita: 3 domande e 2 suggerimenti pratici (Luglio 2021)


Condividi Con I Tuoi Amici:

Andy Garcia posa per Baume & Mercier

Maloles su Sarenza.ccom