Tutto sulla dieta del riso

Da dove viene la dieta del riso?

È a un certo Walter Kempner, ricercatore presso il Dipartimento di Medicina della Duke University, che dobbiamo la scoperta dei benefici per la salute del riso. In effetti, questo scienziato nato in Germania è stato il primo a lavorare sugli effetti della nostra dieta su diverse malattie, come la diabete, insufficienza cardiaca opressione alta. Quindi ha sottolineato il fatto che le persone che hanno mangiato molto riso soffrivano meno di questo tipo di patologia rispetto ad altre. La dieta del riso è nata da questa osservazione. Prima confinata in un contesto medico, questa dieta specifica oggi tende ad essere emulata e ad attrarre sempre più persone in cerca di uno stile di vita più sano e di una salute del ferro.

Che tipo di riso usare?

La maggior parte degli specialisti della nutrizione raccomanda l'uso del riso integrale perché i cereali, meno raffinati, conservano quindi la maggior parte dei suoi nutrienti, contenuti nella sua busta: carboidrati, proteine, tiamina, calcio, magnesio, potassio ... Grazie al suo ricco di fibre, il riso integrale favorisce il transito intestinale e aiuta a combattere la costipazione. È anche un eccellente antiossidante che riduce gli effetti dei radicali liberi sulla pelle e sul corpo. Inoltre, il riso integrale più completo è più soddisfacente del suo collega.

Quali sono i vantaggi di questa dieta?

Spesso associato ai cibi ricchi di amido, il riso soffre di una cattiva stampa che attribuisce erroneamente alla silhouette proprietà poco lusinghiere. Tuttavia, non lo è. In effetti, il riso è un cereale a basso contenuto calorico poiché 50 g di riso cotto contengono solo una sessantina di calorie. A basso contenuto di sale, la dieta del riso limita anche l'assunzione di grassi e aumenta il consumo di fibre. Inoltre, il cereale ha il vantaggio di essere sufficientemente nutriente pur essendo facilmente digeribile. Questo è il motivo per cui questo metodo funziona secondo il principio di macrobiotica e dal "disintossicazione". Tutte le sostanze e gli alimenti tossici sono eliminati dall'organismo. Solo i prodotti più semplici e naturali dovrebbero essere favoriti. Infine, l'altro vantaggio del riso è anche il suo prezzo di acquisto particolarmente interessante rispetto a quello di molti altri alimenti spesso utilizzati come parte di una dieta.


Quali sono i limiti?

Come la maggior parte delle diete monouso, la dieta del riso può essere praticata solo per un breve periodo, poiché la dieta è necessariamente carente. Le persone con una vita attiva beneficeranno quindi di un apporto calorico insufficiente rispetto alle loro spese. Certamente, questo permetterà loro di perdere peso più velocemente, ma a costo di una significativa sensazione di fame. Il basso contenuto proteina è anche un grave svantaggio della dieta del riso, in quanto può favorire uno spreco muscolare rapido e talvolta pericoloso. Questo è il motivo per cui è essenziale essere in buona salute prima di iniziare una dieta a base di riso e beneficiare, se possibile, di un precedente parere medico.

La dieta del riso in dettaglio

La dieta del riso inizialmente raccomanda il consumo quasi esclusivo di riso ad ogni pasto prima di reintegrare gradualmente una più ampia diversità dietetica. Allo stesso tempo, l'attività fisica quotidiana deve essere rispettata per una migliore efficienza. Per coloro che sarebbero tentati di sperimentare la dieta del riso, ecco un menu di esempio per una settimana:

  • 1 ° giorno: 2 porzioni di riso + 2 frutti per pasto;
  • giorni da 2 a 7:

- mattina: 1 porzione di riso + 1 porzione di frutta + 1 latte non grasso,


- mezzogiorno e sera: 3 porzioni di riso + 3 porzioni di verdura + 1 porzione di frutta.

Molto spesso, la dieta del riso non supera le tre settimane e prevede il graduale reinserimento di altri alimenti.

Scopri la nostra 20 ricette dimagranti con riso

Leggi anche: La punta dimagrante, si concentra su prodotti completi

"Hai mai fatto una dieta?"


Meno 5 kg in 7 giorni, è possibile con la dieta del riso: ecco come (Luglio 2021)


Condividi Con I Tuoi Amici:

Oli essenziali: una lozione professionale anticellulite in video

Torta, patatine fritte, pane ... Come cucinare questi alimenti ricchi di amido per limitare il rischio di cancro?